Vedevano sky senza abbonamento, 24 indagati nel salernitano

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

(12 Novembre) Ricevevano in chiaro i canali criptati SKY senza alcun abbonamento: indagati in 24. A sgominare la rete di pirati audiovisivi è stata la Guardia di Finanza di Vallo della Lucania durante una operazione coordinata dal Comando provinciale di Salerno. Secondo le indagini, condotte dal sostituto procuratore di Vallo della Lucania Alfredo Greco, al centro della frode vi era l’uso di una smart card originale regolarmente abbonata al circuito televisivo che consentiva la canalizzazione dei codici di accesso in un apposito server collocato in Veneto e dal quale il segnale criptato veniva diffuso tramite internet.

Un software pirata installato sui decoder consentiva ai 24 indagati di ricevere in chiaro i canali di SKY grazie al continuo aggiornamento dei codici di accesso criptati. Tra i 24 indagati, molti dei quali residenti ad Agropoli e nei Comuni limitrofi, vi sarebbe anche la mente della frode, che garantiva il continuo aggiornamento dei codici. Durante l’operazione condotta dalle Fiamme Gialle, sono state effettuate 24 prequisizioni e sono stati sequestrati 33 decoder e 3 simcard, un modem, un hard disk mobile e uno fisso. Intanto, le indagini proseguono per individuare altre persone coinvolte nella frode

fonte http://www.lunaset.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *