S.Marco di Castellabate: cittadino rumeno muore carbonizzato nel sonno all’interno di una roulotte

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

Nella nottata del 24 aprile 2008, in località Pozzillo della frazione S. Marco di Castellabate, si è sviluppato un incendio che ha distrutto una roulotte all’interno della quale da qualche tempo dimorava Stelica Birsan, quarantatreenne cittadino Rumeno, senza fissa dimora, operaio impiegato in lavori saltuari, che è rimasto completamente carbonizzato. Il corpo del malcapitato è stato scoperto solo nelle prime ore dell’alba. Al momento non essendo emersi elementi che possano far attribuire eventuali responsabilità a carico terzi il fatto è da ritenersi puramente accidentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *