Si tinge di rosa la Grande Lucania

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

Mercoledì 14 maggio alle ore 16.35 su Radio Rai1, L’Italia del Giro -la trasmissione di curiosità e notizie su personaggi e paesaggi del 90° Giro d’Italia – aprirà una finestra sul progetto di distacco del Cilento e Vallo di Diano dalla Campania e aggregazione alla Basilicata.
L’idea del viceprocuratore generale della Corte dei Conti, Raffaele de Dominicis, comporrà un paragrafo della rubrica radiofonica curata da Emanuele
Dotto (autentica enciclopedia vivente) che con Giovanni Scaramuzzino
(autore del celebre libro Fino all’ultimo chilometro) segue da inviato a bordo della motocicletta la carovana rosa lungo lo Stivale.
Il Dotto intervento avverrà come appendice alla 5^ tappa, Belvedere Marittimo-Contursi Terme di 203 chilometri, che unisce la Calabria alla Campania e che attraverserà anche i borghi dell’antica Lucania.
Infatti dopo il passaggio da Rivello e Lagonegro, la fase conclusiva interesserà anche Montesano sulla Marcellana, Padula, Sala Consilina, Atena Lucana, San Pietro al Tanagro, S.Arsenio e Polla.
L’appuntamento della Grande
Lucania con il Giro d’Italia, summa dello sport popolare, rafforza
ulteriormente il disegno geo-politico del giurista de Dominicis e
conferisce prestigio e autorevolezza ad un dibattito innovativo sul
piano culturale ma che da tempo è già una realtà geografica. Coesione,
determinazione e unità di intenti rappresentano la quintessenza dell’
Associazione e anche se le vicende storiche hanno depauperato questo
territorio i nostri valori e la nostra identità restano indelebili.

fonte www.paestum.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *