Premio Charlot, A gonfie vele la prevendita dei biglietti per l’Odissea e Siani

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

Ferilli, Incontrada, Falchi e Canalis: quattro bellezze in pole position per il ruolo di madrina della XX edizione del Premio Charlot

Grandi preparativi a Paestum (Salerno) per festeggiare i vent’anni del “Premio Charlot”, la manifestazione dedicata a Charlie Chaplin, ideata e diretta da Claudio Tortora, che si svolge ogni anno nell’area archeologica dei Templi e che va alla ricerca di nuovi talenti della comicità oltre a premiare i miglior film, i migliori spettacoli teatrali, i migliori programmi televisivi e spot pubblicitari comici. Grandi preparativi in vista della serata del 25 luglio, il gran galà spettacolo ripreso dalle telecamere di Rai 2, e che sarà dedicato interamente a NINO TARANTO. Mentre l’Orchestra della Rai, composta da ben 15 elementi, sta preparando i brani da eseguire in diretta come omaggio a Taranto, il presentatore Giancarlo Magalli, (che torna alla conduzione del Premio Charlot dopo aver presentato le prime tre edizioni), il direttore artistico Tortora e lo staff della Rai stanno scegliendo la madrina della serata, che vestirà anche un ruolo da protagonista nel programma di Rai2. Quattro i nomi che si sentono in giro…, che sono quelli di Sabrina Ferilli, quello della neo mamma Vanessa Incontrada, quello della biondissima Anna Falchi e quello della velina per eccellenza Elisabetta Canalis. Chi sarà la prescelta? Al momento nessuno si sbilancia e non è detto che sul palco di Paestum potrebbe salire anche più di una madrina. Staremo a vedere. Ospite d’onore, come da anni avviene Eugenie Chaplin, figlio del grande “vagabondo” e cittadino onorario di Paestum per volontà del sindaco Pasquale Marino che negli anni addietro gli consegno le chiavi della città. Intanto prosegue a gonfie vele la prevendita dei biglietti per lo spettacolo d’apertura del Premio Charlot, previsto per il 19 luglio. Si tratta dell’anteprima nazionale del musical “Odissea” scritto da Marco e Massimo Grieco (costo del biglietto 8 euro, posto unico). E a gonfie vele sta andando anche la prevendita dei biglietti per la serata del 25 luglio e del 26 luglio (con protagonista Alessandro Siani, unica data in provincia di Salerno). Per assistere a queste due serate la formula, lo ricordiamo è quella vincente degli anni passati. Paghi un biglietto e vedi due spettacoli, in altre parole compri il biglietto per la serata di galà e il giorno dopo vedi lo spettacolo d’ Alessandro Siani gratis. Il costo del biglietto è di euro 35,00 per i posti numerati e di euro 25,00 per i posti unici. I tagliandi sono in vendita presso il Teatro delle Arti di Salerno, Bar Pacifico a Salerno, Disclan a Salerno, Basilica Cafè a Paestum, Bar Edelwaiss Battipaglia.

fonte www.paestum.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *