Legambiente: tra le dieci località migliori d’Italia c’è Pollica-Acciaroli regina in Campania

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

“E’ una Campania che va a ‘gonfie vele’ quella che emerge dalla fotografia scattata dalla Guida Blu 2008 di Legambiente e Touring Club Italiano, che ogni anno seleziona le migliori località italiane dove trascorrere una vacanza all’insegna di mare pulito, paesaggi mozzafiato, spiagge incantevoli ma anche arte, buona cucina e rispetto dell’ambiente”. Lo sottolinea una nota di Legambiente Campania.Regina della Campania, la località di Pollica-Acciaroli e Pioppi che si afferma la più accogliente della regione conquistando le 5 vele, massimo riconoscimento della guida e sinonimo di eccellenza turistica, e che si piazza a livello nazionale al secondo posto dietro l’Isola del Giglio.

Il piccolo centro cilentano, da tempo tra le località balneari più gettonate d’Italia, è ormai un habitué della Guida Blu di Legambiente. L’anno scorso aveva conquistato il quarto posto.

Il podio campano si completa con Ascea al secondo posto con 3 vele e Palinuro sempre con 3 vele.

Ma è tutta la provincia di Salerno ad essere premiata dalla classifica delle migliori mete estive: da Positano a Sapri, le 3 vele della Guida Blu sventolano sulle spiagge di ben nove località della costiera amalfitana e del Cilento, mentre sono 7 quelle premiate con 2 vele.

“Le località della Guida – ha affermato Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania- rappresentano la Campania virtuosa, una risposta concreta al declino ambientale. Non solo bellezza del mare, ma anche un attenzione alla tutela del territorio, ai servizi, a pratiche di sostenibilità, investimenti sulla raccolta differenziata”.
30/05/2008 17.31.05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *