Agropoli: lezioni private ai suoi alunni, docente finisce nei guai

Pubblicato il Pubblicato in Informazioni Portale

Lezioni private a casa agli alunni della sua scuola. E’ costato caro il doposcuola ad una insegnante 64enne di un Liceo Classico ad Agropoli accusata di concussione dalla Guardia di Finanza che ha fatto irruzione nella sua abitazione mentre la prof impartiva lezioni di greco e latino ad una decina di alunni della sua scuola. La successiva perquisizione ha permesso alle Fiamme Gialle, dirette dal Capitano Salvatore Perrotta, di scoprire nella mansarda dell’appartamento una vera e propria aula attrezzata. La donna ora è accusata di concussione. All’origine del blitz dei finanzieri gli esposti di alcuni genitori indirizzati alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *